26 Settembre 2020
News

Procedura per scarico cisternette contenenti merci pericolose con travaso a circuito chiuso

11-06-2020 16:01 - Le nostre news
DEFINIZIONI:

CISTERNETTA “A” è la cisternetta piena che si trova sull’autocarro
CISTERNETTA “B” è la cisternetta vuota che si trova a terra
RUBINETTO “R1” è il rubinetto da cui prelevare il prodotto sulle cisternetta “A”
RUBINETTO “R2” è il rubinetto di carico della cisternetta “B”
RUBINETTO “R3” è il rubinetto del circuito di ricircolo sulla cisternetta “B”
RUBINETTO “R4” è il rubinetto di sfiato sulla mandata della pompa pneumatica.


SEQUENZA OPERATIVA:

1)Collegare, con l’apposita pinza, le due cisternette quella piena (cisternetta “A”) sopra l’autocarro e quella vuota a terra (cisternetta “B”);

2)Collegare la tubazione di ricircolo partendo dalla cisternetta “A” (i rubinetti R1, R2, R3 e R4 devono essere chiusi)

3)Collegare le tubazioni di mandata dall’uscita della pompa pneumatica all’attacco rapido della cisternetta “B”;

4)Collegare la tubazione di mandata dall’uscita della cisternetta “A” all’ingresso della pompa pneumatica;

5)Aprire il rubinetto “R3” per il ricircolo dei vapori posto sulla cisternetta “B”;

6)Aprire il rubinetto “R1”, il tubo di carico si riempie;

7)Aprire il rubinetto “R2” posto alla base della cisternetta “B”

8)Controllare che non vi siano perdite di liquido dei vari raccordi;

9)Mettere in funzione la pompa pneumatica aprendo l’aria;

10)Completare il riempimento della cisternetta “B”;

11)Chiudere il rubinetto “R1” della cisterna “A”

12)Scollegare il tubo di mandata dalla cisternetta “A” alzandolo per permettere al liquido presente di defluire verso la pompa e da questa fino alla cisternetta “B”, ripetere questa operazione almeno tre volte;

13)Senza scollegare il tubo di mandata dall’uscita della pompa pneumatica, alzarlo più volte (almeno tre) per permettere al liquido residuo ancora presente nel tubo di defluire verso la cisternetta “B”;

14)Con il tubo di mandata tenuto in alto, chiudere il rubinetto “R2” alla base della cisternetta “B”;

15)Fermare la pompa chiudendo l’aria e successivamente, a pompa ferma, aprire il rubinetto di scarico “R4” per togliere la pressione residua nel tubo di mandata tra la pompa e la cisternetta “B”;

16)Scollegare le tubazioni di collegamento tra la cisternetta “B” e la pompa, durante questa operazione non vi devono essere fuoriuscite di liquido;

17)Chiudere il rubinetto “R3” e scollegare la tubazione del recupero vapori;

18)Operazione di carico finita, recuperare le varie tubazioni di mandata e di recupero dei vapori, chiudere con l’apposito tappo il raccordo rapido di alimentazione della la cisternetta “B” inserendo il sigillo di blocco; stesso sigillo deve essere apposto su passo d’uomo.


Valiani Veicoli Industriali S.r.l.
Dott. Alessandro Valiani


Realizzazione siti web www.sitoper.it