26 Settembre 2020
News

Cisterne per trasporto merci pericolose classificate ADR, scadenza 25 Anni

06-04-2020 17:46 - Le nostre news
Tutte le cisterne per trasporto merci pericolose classe 2 e 3 ADR, costruite secondo le vecchie norme prima del 1988, se non riqualificate dal costruttore e/o da un Ente qualificatore autorizzato dal Ministero dei Trasporti, devono essere messe fuori servizio; le stesse possono essere declassate, a seguito di collaudo, per trasporto di merci non pericolose e non commestibili.

Il calendario di scadenza è il seguente:

- anno di costruzione entro il 31/12/84 scadono il 31/12/2009
- ” ” ” 31/12/85 ” 31/12/2010
- ” ” ” 31/12/86 ” 31/12/2011
- ” ” ” 31/12/87 ” 31/12/2012
- ” ” ” 31/12/88 ” 31/12/2013


Anche le cisterne costruite dopo il 31/12/88, con le nuove norme, hanno una validità massima di 25 anni, ma le stesse possono essere riqualificate , dopo collaudo, e prolungare la scadenza.

Per le cisterne che sono state costruite prima del 1/1/1997 non conformi alle Direttive 2008/68/CE, perciò non allestite con dispositivo ABS e rallentatore, possono trasportare solo alcuni tipi di merci pericolose, ai sensi del DM 18/2/2010.

Le cisterne per trasporto gas classe 2 ADR, possono essere riqualificate da esperti TIPED secondo il D.M. 329 del 01/12/2004 cel rispetto delle procedure di cui alla circolare del Ministero dei Trasporti 64749/DIV 4-H del 12/12/2006.

Cisterne ribaltabili per trasporto materiale pericolose pulvirulente e granulare circ. 649/4956/2 del 27/03/2001.

I veicoli-cisterne destinati al trasporto di carburante per aviazione (avio) eccedenti i limiti di massa e/o di sagoma non possono circolare su strada se non vuoti e bonificati, detta circolazione è consentita solo per effettuare la revisione art. 80 cds se targati oppure per riparazione, detti veicoli possono circolare solamente nelle aree aereoportuali. Circolare 14781 Div 3/E del 07/06/2013.


REVISIONI TRIENNALI CISTERNE ADR E SPURGO POZZI NERI

Controllare il libretto cisterna MC813 e/o MC452 e/o il certificato integrativo e verificare quando effettuato l’utima verifica (ogni 3 anni dalla data della costruzione della cisterna la stessa deve essere sottoposta a verifica triennale) e se scaduta o prossima alla scadenza.



Realizzazione siti web www.sitoper.it