27 Ottobre 2021
News

Cosa prevede la norma ADR sul DDT nel caso di esenzione parziale?

24-03-2021 17:22 - Domande Frequenti ADR
Il documento di trasporto nel caso di esenzione parziale deve prevedere per la norma ADR:

a) la quantità totale di ogni merce pericolosa caratterizzata dal suo n. ONU, dalla sua denominazione ufficiale di trasporto e gruppo di imballaggio (espressa in volume o in massa lorda, o in massa netta secondo il caso);

NOTA

Nel caso in cui si applichi la 1.1.3.6 (cioè l’esenzione parziale) la quantità totale e il valore calcolato di merci pericolose per ciascuna categoria di trasporto devono essere indicati nel documento di trasporto in conformità alla 1.1.3.6.3 e 1.1.3.6.4.

Pertanto, la normativa pur prevedendo di indicare sul documento di trasporto il calcolo virtuale dell’esenzione parziale, si può ai fini amministrativi, allegare al documento di trasporto (con riferimento specifico al DDT) un ulteriore documento con il calcolo virtuale richiesto.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
www.adr.gruppovaliani.it utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie. Se non desideri autorizzare l'utilizzo di tutti o una parte dei cookie, oppure se desideri approfondire l'argomento, consulta la
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari