08 Agosto 2020
News

Trasporto ADR Tipologia FL

02-07-2020 11:20 - Le nostre news
Nella tipologia del trasporto in FL di merci pericolose ricadono le seguenti tipologie:

a) un veicolo destinato al trasporto di liquidi con un punto di infiammabilità inferiore od uguale a 60 °C con l'eccezione del combustibile diesel conforme alla norma EN 590:2013 + A1:2017, dell'olio di petrolio, e dell'olio da riscaldamento (leggero) - numero ONU 1202 - con un punto di infiammabilità come specificato nella norma EN 590:2013 + A1:2017 in cisterne fisse o cisterne scarrabili di capacità superiore ad 1 m3 o in contenitori cisterna o cisterne mobili di capacità superiore a 3 m3;

b) un veicolo destinato al trasporto di gas infiammabili in cisterne fisse o cisterne scarrabili di capacità superiore ad 1 m3 o in contenitori-cisterna, cisterne mobili o CGEM di capacità individuale superiore a 3 m3;

c) un veicolo batteria di capacità superiore ad 1 m3 destinato al trasporto di gas infiammabili; o [10];

d) un veicolo destinato al trasporto di perossido di idrogeno stabilizzato o in soluzione acquosa stabilizzata contenente più del 60% di perossido di idrogeno (classe 5.1, n. ONU 2015) in cisterne fisse o smontabili di capacità superiore a 1 m3 o in contenitori-cisterna o cisterne mobili di capacità individuale superiore a 3 m3.

Nella tipologia del trasporto in AT di merci pericolose ricadono le seguenti tipologie:

a)un veicolo, diverso da quello dei tipi EX/III o FL [7] o MEMU [2], destinato al trasporto di merci pericolose in contenitori cisterna, cisterne mobili o CGEM di capacità superiore a 3 m3, in cisterne fisse o scarrabili di capacità superiore a 1 m3;

b)un veicolo batteria avente capacità superiore ad 1 m3 diverso da un veicolo del tipo FL;


ACCORDO ADR: ELENCO DELLE MATERIE PERICOLOSE (3.2.1 - Tabella A)


ColonnaDenominazioneDescrizione
[1] Numero ONU 1340
[2] Denominazione originale inglese PHOSPHORUS PENTASULPHIDE, free from yellow and white phosphorus
[2] Denominazione e descrizione (3.1.2) PENTASOLFURO DI FOSFORO esente da fosforo bianco o giallo
[3a] Classe (2.2) 4.3
[3b] Codice di classificazione (2.2) WF2
[4] Gruppo di imballaggio (2.1.1.3) II
[5] Etichette (5.2.2) 4.3 +4.1
[6] Disposizioni speciali (3.3) 602
[7a] Quantità limitate (3.4) 500 g
[7b] Quantità esenti (3.5.1.2) E2
[8] Istruzioni di imballaggio (4.1.4) P410 IBC04
[9a] Disposizioni speciali di imballaggio (4.1.4) -
[9b] Disposizioni di imballaggi in comune (4.1.10) MP14
[10] Cisterne mobili - Istruzioni di trasporto (4.2.5.2.7.3.2) T3
[11] Cisterne mobili - Disposizioni speciali (4.2.5.3) TP33
[12] Codice cisterna per cisterna ADR (4.3) SGAN
[13] Disposizioni speciali per cisterna ADR (4.3.5, 6.8.4) -
[14] Veicoli per trasporto in cisterna (9.1.1.2) AT
[15] Categoria di trasporto (codice di restrizione in galleria) (1.1.3.6, 8.6) 0 (D/E)
[16] Disposizioni speciali per il trasporto - In colli (7.2.4) V1
[17] Disposizioni speciali per il trasporto - Alla rinfusa (7.3.3) -
[18] Disposizioni speciali per il trasporto - Carico e scarico (7.5.11) CV23
[19] Disposizioni speciali per il trasporto - Esercizio (8.5) -
[20] Numero di identificazione pericolo (5.3.2.3) 423

cartelli-merce-pericolosa

Realizzazione siti web www.sitoper.it